No all’abbandono 8 Febbraio 2018

Home » Blog » Amici animali » No all’abbandono

San Remo è ormai iniziato e ironicamente ci scherziamo su proponendovi una riflessione contro l’abbandono di animali domestici.
Come ci si deve comportare se si trova un cane o un gatto abbandonato o animali feriti?

Animali domestici randagi:
• avvicinatevi con cautela, se le condizioni lo permettono, la vostra sicurezza prima di tutto;
• contattate il numero di pronto soccorso del canile pubblico più vicino oppure rivolgersi al Servizio Veterinario della ASST di competenza (obbligato a intervenire per il ritiro dell’animale non di proprietà).

Animali selvatici in difficoltà:
• Polizia competente per territorio;
• corpo Forestale dello Stato al numero unico nazionale 1515;
• Vigili del Fuoco al numero 112 in caso di situazioni particolari (tetti, alberi, cunicoli);
* Guardia Costiera-Capitaneria di Porto al numero 1530 se l’animale selvatico fosse in mare;
* se l’animale selvatico fosse considerato pericoloso, oltre a un forza di Polizia si deve chiamare il Servizio Veterinario Azienda ASST.

Ho assistito ad un caso di abbandono:
• Denunciate i colpevoli alle autorità giudiziarie (Carabinieri/Polizia di Stato/Polizie locali);
• raccogliete tutti gli elementi necessari a individuare i responsabili.

Ho assistito ad un caso di maltrattamento:
• raccogliete prove (comprese foto, video, documenti);
• denunciate in forma scritta presso una Forza di Polizia (Carabinieri, Polizia di Stato, Polizie locali);
• se il maltrattamento è in corso, chiedete intervento urgente tramite Numero Unico Emergenze 112.

 

Ho trovato un cane o un gatto abbandonato (non ferito):
• avvicinatelo con estrema prudenza e calma per non spaventarlo;
• controllate se è provvisto di medaglietta e/o tatuaggio (vale solo per il cane);
• denunciatene il ritrovamento presso una forza di Polizia o al Servizio Veterinario ASST;
• se il cane si trova su una sede stradale avvisate subito le forze dell’ordine chiamando il 112.

In caso di emergenza PURINA offre un servizio telefonico di pronto soccorso veterinario in collaborazione con i medici veterinari di SCIVAC abili nell’indirizzare, consigliare e offrire poi eventualmente l’indirizzo della struttura ambulatoriale veterinaria di emergenza più vicina a te nel momento del bisogno. Il loro numero verde è 800.525.505 attivo H24 7/7.